A ognuno il suo: oli extravergini dedicati alle diverse tipologie di gusto

La ristorazione è un mondo di conoscenze, saperi e relazioni umane che portano all’ideazione di nuovi progetti e, in ultimo, di deliziosi piatti. Sempre più gli chef dialogano con le aziende cercando di raccontarsi le reciproche esigenze per dar vita a prodotti che siano innovativi, ma soprattutto che esaltino il lavoro di ciascun cuoco. 
Olitalia negli ultimi anni ha intrapreso un iter di ricerca e di dialogo con i protagonisti della ristorazione, dando vita a collaborazioni come quella con lo chef Pasquale Torrente, dalla quale nel 2016 è nato Frienn  olio di girasole altoleico con antiossidanti naturali, che garantisce fritture croccanti e asciutte e una totale assenza di odori. 
L’ultimo frutto di questo importante e ambizioso percorso è rappresentato dalla nuova gamma di prodotti pensati per i professionisti del settoreI Dedicati, vero e proprio unicum nel mercato del food. Una gamma composta da quattro nuovi oli, i cui profili organolettici particolari e caratteristici li rendono ideali per la creazione di abbinamenti perfetti con piatti di carne, pesce, pasta e verdure.  
I Dedicati sono il risultato di un lungo percorso di studio, intrapreso da un team di assaggiatori professionisti e dal reparto Ricerca e Sviluppo di Olitalia in collaborazione con Jre (Jeunes Restaurateurs), l’associazione che riunisce i migliori e i più giovani rappresentanti dell’alta gastronomica a livello europeo. L’obiettivo comune è stata la ricerca dell’eccellenza, dalle materie prime al connubio dei sapori nel piatto. 
La perfetta selezione di sentori aromatici ha permesso di definire le caratteristiche proprie di ciascun olio extravergine, dedicato alla carne, al pesce, alle verdure e alla pasta, in un tripudio di sapori sapientemente armonizzati. 
Tutti I Dedicati sono ottenuti da una selezione dei migliori oli italiani e comunitari. La sapiente unione di diverse provenienze permette di armonizzare ed enfatizzare le caratteristiche proprie di ciascun olio e di ottenere dei profili organolettici più idonei, ricercando quelli che meglio si abbinano ai diversi piatti. Con I Dedicati nasce la prima linea di oli extravergini dal profilo organolettico appositamente pensato per rispondere alle diverse esigenze in cucina.  
Da provare quindi Olitalia Carne abbinato, perché no, al gusto inconfondibile di una bistecca alla fiorentina o a quello forte e deciso di un buon brasato. Quest’olio studiato per l’abbinamento alla carne ha una grande personalità, è ricco di profumi e sensazioni vegetali. Poiché ogni tipologia di carne ha un sapore peculiare e distintivo, è importante che l’olio scelto sia aromatico e di carattere, per poter accompagnare il gusto, mantenendo comunque una presenza decisa.