fbpx
Home / Redazionali  / Caffé Guglielmo, ottant’anni di storia in una tazzina

Caffé Guglielmo, ottant’anni di storia in una tazzina

Il giusto mix tra innovazione e tradizione

Il sogno di Caffé Guglielmo è iniziato nel 1935, quando Guglielmo Papaleo lavorava come commesso garzone in una bottega di generi alimentari nel centro storico di Catanzaro. Dopo 8 anni di lavoro da dipendente, decide che è il momento di dare vita alla sua creatura, così, nella stessa città, apre una bottega su corso Mazzini all’interno della quale colloca una piccola macchina per il caffè.

 

Tra sacrifici e difficoltà, Guglielmo Papaleo porta avanti con caparbietà la sua idea e nel 1947 inizia la vera e propria attività di produzione, vendita e degustazione di caffè, finché, dieci anni dopo, riesce ad avviare la prima torrefazione, a Catanzaro nel quartiere Sala.
Era uno stabilimento composto da depositi doganali, reparto produzione e uffici amministrativi.
Il cammino è ricco di soddisfazioni, tutte fondate sulla qualità del prodotto offerto e sull’immagine di sé che l’azienda è riuscita a costruirsi nel tempo. Così, nel 1972, si inaugura il nuovo stabilimento destinato a segnare una svolta nella produzione di caffè in Calabria grazie all’utilizzo di macchinari modernissimi, e l’azienda si trasforma così in SpA.

Oggi, in ogni tazzina di Caffè Guglielmo ci sono tutti i quasi 80 anni di storia che hanno visto ben tre generazioni della famiglia di Guglielmo Papaleo dedicarsi alla torrefazione del caffè con passione innata e stimoli sempre nuovi nella cura del prodotto e del cliente.
Il Caffè Guglielmo nasce guardando il meraviglioso mare della Calabria, in uno stabilimento di oltre 10.000 mq che si affaccia sul suggestivo golfo di Squillace, nell’esclusiva Copanello, a pochi chilometri dal capoluogo della regione Calabria, Catanzaro.

Guglielmo Caffè è oggi una delle più grosse realtà imprenditoriali del Mezzogiorno, e propone un’immagine a metà tra avanguardia e tradizione: non è un’azienda comune ma una grande famiglia e rappresenta uno straordinario esempio di efficienza e capacità produttiva grazie all’impegno quotidiano di circa 60 addetti tra il reparto produttivo e l’area amministrativa.
Per essere sempre vicino ai suoi clienti, Caffé Guglielmo ha deciso di guardare ad entrambi i mercati di consumo e quindi di commercializzare il caffè sia nel settore domestico e che in quello Ho.Re.Ca.

 

Negli oltre 70 anni di storia, Caffé Guglielmo ha sviluppato un know-how specifico del quale è particolarmente fiero, fatto di un sapere antico ma sempre aggiornato dalle nuove metodologie del settore: il giusto mix tra tradizione e innovazione si traduce in una grande attenzione per il cliente finale, al quale si vuole garantire sempre i più alti standard di qualità e il mantenimento costante di quei requisiti organolettici che rendono unica e facilmente riconoscibile una tazzina di Caffé Guglielmo.

 

La produzione offre una scelta tra sei linee di caffè, macinato e in grani: 5 Stelle, Espresso Classico, Espresso Oro, Extra Bar, Caffetteria e la lattina Silver, cui si aggiungono quelle relative al Decaffeinato, al Biologico e al Caffè in Capsule. Capitolo a parte è poi la produzione dedicata al Bar, che culmina nel prezioso Club 99, frutto di una ricerca che ha permesso di creare un caffè unico dal gusto corposo e vellutato, e nella miscela bar in grani 1970.

Tutta la nostra storia e i nostri prodotti su www.caffeguglielmo.it