Luogo

Verona
Categoria

Data

Nov 28 2019

Ora

All Day

L’Alberghiero di Assisi vince il Premio Storie di Alternanza

L’istituto Alberghiero di Assisi ha vinto, nella categoria Istituti Tecnici, il primo premio nazionale assoluto Storie di Alternanza 2019, il riconoscimento più alto assegnato a Verona in occasione del Premio Storie di Alternanza. L’evento, a cui hanno partecipato tremila studenti, 172 scuole con 200 progetti in gara, è stato promosso da Unioncamere e da 56 Camere di Commerciotra cui la Camera di Commercio di Perugia – con il fine di valorizzare i migliori racconti dei progetti realizzati in Alternanza Scuola Lavoro.
I ragazzi dell’Istituto Professionale di Stato dei Servizi per l’Enogastronomia, l’Ospitalità Alberghiera e Commerciali di Assisi, hanno partecipato al progetto Green Jobs, che aveva la finalità di educare all’imprenditorialità in chiave verde.
Tutto è nato quando, su ispirazione delle professoresse Antonella Baci Paci e Cristiana Pieraccini, gli allievi di Assisi hanno deciso di impegnarsi, guidati dal professor Marco Bovini del laboratorio di cucina, nella creazione di una vera impresa per la produzione di un cucchiaino edibile con la tecnica del pastigliaggio, coerentemente con le scelte del Comune di Assisi di limitare il più possibile l’utilizzo della plastica.
Con il progetto Creativeat, il cucchiaino edibile l’IPSSEAOSC di Assisi si era affermato – ex equo con l’Istituto Omnicompresivo Salvatorelli Moneta di Marsciano – anche nella finale regionale umbra di Storie d’Alternanza, organizzata dalla Camera di Commercio di Perugia.