Home / Ricette  / La cucina dei ragazzi  / Rose di ravioli ripiene di ricotta vegana e funghi champignon

Rose di ravioli ripiene di ricotta vegana e funghi champignon

Un ottimo primo da gustare in primavera

Voglia di primavera è un piatto molto particolare e sofisticato. Si tratta di rose di ravioli ripiene con ricotta vegana e funghi champignon.
È un primo originale dal gusto unico, dato dalla cremosità del ripieno e dal sapore – piacevolmente fruttato, delicatamente dolce e non piccante – della paprika.
È ottimo da gustare in una bellissima giornata primaverile di fronte a uno splendido prato fiorito in compagnia di fantastici amici. Quindi…non vi resta che provarlo!

Ingredienti per la pasta (4 porzioni):

  • 300 g di farina di semola
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per il ripieno:

  • 150 g di ricotta vegana
  • 150 g di funghi champignon
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva b.

Preparazione

Per prima cosa preparare la pasta fresca. Versare in una planetaria la farina, le uova e l’olio. Mescolare e, una volta che avrete ottenuto un composto liscio, coprire e lasciare riposare fino a quando non sarà il momento di usarlo.
Per preparare il ripieno lavare e tagliare a fette sottili i funghi champignon. Mettere una padella sul fuoco con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Dopo aver soffritto togliere l’aglio e aggiungere i funghi. Cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio. Lasciare raffreddare.
Nel frattempo mescolare in una ciotola la ricotta e il parmigiano grattugiato. Aggiungere anche i funghi e trasferire il composto in una sac à poche.
Dalla pasta fresca realizzata in precedenza, ricavare una sfoglia sottile con il mattarello e, con un coppapasta rotondo, tagliare dei cerchi. Per realizzare la rosa allineare orizzontalmente cinque cerchi di pasta, sovrapponendoli leggermente sul lato destro. Quindi, farcire ogni cerchio con un po’ di ripieno e, infine, chiuderli uno a uno partendo dal primo cerchio a destra. Adesso arrotolare su sé stessa la linea di ravioli e aprire leggermente le punte per formare i petali.
Cuocere le rose per circa 10 minuti. Impiattare posizionando al centro del piatto un po’ di ripieno dei ravioli e 3 rose. Spolverarle con della paprika dolce.