Le tendenze nella ristorazione

Chi gestisce consapevolmente qualsiasi genere di attività commerciale non può esimersi dall’interessarsi a comprendere in profondità quali saranno, in futuro, le tendenze che caratterizzeranno il proprio settore di appartenenza e dalle quali dipenderà il proprio successo economico.  
La ristorazione è tra quei settori maggiormente investiti da nuove tendenze e innovazioni tecnologiche che, da qui a breve, richiederanno da parte dei gestori un cambiamento – radicale – nel pensare e nel gestire i propri servizi, per poter andare incontro alle aspettative di consumatori sempre più orientati a vivere unesperienza multisensoriale e iperconnessaPoiché stiamo parlando di cambiamento, c’è da dire che non è affatto il caso di ignorarlo o addirittura combatterlo, bensì risulterà più vantaggioso andargli incontro, cogliendone in tempo le opportunità, da trasformare in nuove fonti di guadagnoPer realizzare questo è importante capire, in questo contesto economico-sociale, dove il mondo della ristorazione si sta dirigendo 
Iniziamo con la più immediata digitalizzazione, che consentirà di prenotare un tavolo attraverso una piattaforma digitale, ordinare i piatti direttamente dal proprio telefono, personalizzare e aggiornare tempestivamente il menupagare il conto attraverso un’apprilasciare impressioni in merito alla qualità, al servizio ricevuto e all’atmosfera del locale.  
Occhio alla nutrigenetica, ossia alla scienza che studia il DNA per individuare gli alimenti più consoni all’organismo di ognuno di noi e che quindi permette di evitare tutto ciò cui si può essere allergici e intolleranti. 
Direttamente dallAmerica è in arrivo il food delivery frutto della pigrizia delle persone che, invece di uscire per vivere una serata conviviale con gli amici, preferiscono restare in poltrona a vedere comodamente un bel film e farsi portare il cibo direttamente a casa. Questo fenomeno sta dilagando sempre di più anche in Italia. 
Anche i software gestionali faranno la loro parte da leone. Per questo sentiremo parlare sempre più di Yield Management Restaurant o tariffazione flessibile, ovvero di sistemi di prenotazione che hanno come obiettivo quello di supportare i gestori di ristoranti nell’incremento delle loro entrate, ottimizzando le prenotazioni nonché l’organizzazione delle sale e del personale. Tale metodo di prenotazione strategica digitale è già da tempo utilizzato con successo nel settore turistico e consiste nella possibilità di variare i prezzi a seconda della disponibilità. Una soluzione utile anche al ristoratore, che può stabilire, in base alle fasce orarie, se e quando applicare sconti al fine di avere il locale completo per più giri tavolo e servizi. 
Cosa dire poi della stampa 3D degli alimenti una realtà già in essere, che consiste nello scegliere la qualità degli ingredienti da utilizzare così da avere pasti a proprio gusto e genuini. Una concorrenza non male ma, per chi saprà coglierla, è anche unopportunità! 
Inutile dire che queste sono solamente alcune delle tendenze con le quali fin da oggi occorre cominciare a familiarizzare nella gestione quotidiana della propria attività aziendale. Sottovalutare tutto ciò, che di complesso e veloce sta caratterizzando l’attuale contesto storico, significherebbe farsi trovare impreparati da un mercato sempre più affollato da nuove generazioni che pensano e agiscono diversamente da chi è cresciuto, per anni, sedendosi a mangiare un buon piatto in trattoria! 

Pierluigi Ciarapica

Consulente in Cultura Aziendale e Formatore Professionale