Il Furgoncino

Il Furgoncino

Era abbandonato e arrugginito su un prato di Avignone quel Citroën HY che sarebbe diventato Il Furgoncino, riconosciuto fiore all’occhiello dello street food italiano dai maggiori esperti del settore. Laura e Carlo, infatti, decisero di prendere questo furgone – che era stato messo k.o. dal calcio di un elefante dopo che, con il Circo Knie, aveva girato tutta l’Europa – e di rimetterlo in sesto, per dare vita a un progetto che unisce lo spirito del cibo di strada alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità certificati DOP e IGP. Riconoscibile per il colore giallo, per il design unico e per gli inconfondibili panini ispirati alle sonorità graffianti del rock, Il Furgoncino permette anche di realizzare eventi indimenticabili e originali, aziendali o privati, come matrimoni country chic, compleanni a sorpresa, cene in piedi o lauree, sempre con il massimo del gusto e della versatilità. Non solo una nutrita lista di panini gourmet, ma anche polpette speziate, cous cous colorato e dolci al cucchiaio: quella de Il Furgoncino è un’offerta capace di accontentare i gusti di tutti.

La cucina

Fantasia, originalità, flessibilità e alta qualità delle materie prime: Il Furgoncino delizia gli avventori con fritto di paranza, polpette di verdure, insalate, vino, birra, chinotto e cedrate, ma soprattutto con i suoi panini gourmet. Sfiziosi quelli di pesce – come il Lou Reed, con polpa di granchio all’arancia e julienne di verdure o il Patty Pravo, con salmone selvaggio norvegese, pompelmo e pepe rosa, zucchine, menta e zenzero – gustosi quelli di carne – come il Figaro alla zucca gialla, ricotta fresca e salsiccia artigianale, o il Moana, con porchetta marchigiana e verdure di stagione – Il Furgoncino non fa mancare nulla nemmeno ai vegetariani e ai vegani, grazie a proposte come l’Amy, dall’anima di ortica avvolta da ricotta fresca e pecorino stagionato e l’Ozzy, ai lupini salati, ceci bio, curcuma, cipolla caramellata e mandorle.

panini-il-furgoncino

Telefono

333 3675927

Social