fbpx
Home / Emilia Romagna  / Trattoria Bolegnesi da Melania

Trattoria Bolegnesi da Melania

Un pezzo di storia della cucina italiana

Trattoria Bolognesi da Melania

Da Melania, nel cuore di Castrocaro, porta avanti la gloriosa tradizione della famiglia Bolognesi dopo la chiusura della vecchia e storica sede. La nuova trattoria, in un locale molto suggestivo con una bellissima terrazza panoramica, ideale per le cene d’estate, rappresenta il nuovo corso, in una dimensione più friendly e con prezzi alla portata di tutti, ma nel segno della continuità. Continuità che si riconosce nei piatti, grazie alla professionalità degli chef che garantiscono qualità e costanza ai piatti storici, autentici capolavori di un gusto sempre attuale e mai dimenticato.
Come i famosi passatelli al sugo di scorfano, piatto nato dalla fervida mente di Gianfranco Bolognesi che, per festeg-giare le 2 stelle Michelin del ristorante La Frasca, nel 1986 creò questa ricetta che, grazie al talento degli chef Marco Cavallucci e Angelo Asirelli, è diventato un capolavoro della cucina romagnola moderna.

 

La ricetta

PASSATELLI AL SUGO DI SCORFANO
Ingredienti
150 g di parmigiano grattugiato, 150 g di pane grattugiato, 3 uova, noce moscata, scorza di limone grattugiata, 1 scorfano di circa 300 g, 500 g di poveracce (vongole), 200 g di verdure di stagione, 1 scalogno, 2 pomodori, sale e pepe, olio evo, 30 foglie di basilico, 40 g di pinoli, 1 scalogno, 1 bicchiere d’olio evo.
Procedimento
Impastare pane con uova, parmigiano, noce moscata e scorza di limone; far riposare in frigorifero per 1 ora. Pestare basilico, pinoli, scalogno e sale, aggiungere parmigiano e olio e conservare in frigorifero. In una padella aprire le pove-racce con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio; estrarle dai gusci e tenerle da parte assieme al liquido di cottura filtrato. Diliscare lo scorfano, tagliarne la polpa a pezzi e preparare un brodo di pesce con le lische. Far appassire lo scalogno tritato con olio, unire le verdure a pezzetti e cuocere per pochi minuti; aggiungere lo scorfano e continuare a cuocere per un minuto. Aggiungere i pomodori a pezzetti e le poveracce con il loro liquido; raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e amalgamarvi un cucchiaio di pesto. Filtrare il brodo di scorfano e cuocervi i passatelli; saltarli in padella col ragù.

attivita-da-melania

[vc_icon type=”material” icon_material=”vc-material vc-material-pin_drop” color=”custom” align=”center” custom_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577715206140{background-color: #eab9c1 !important;}”][vc_separator color=”custom” el_width=”50″ accent_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577715156638{margin-top: -40px !important;}”]

Dove

[vc_icon type=”material” icon_material=”vc-material vc-material-phone_in_talk” color=”custom” align=”center” custom_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577719283602{background-color: #eab9c1 !important;}”][vc_separator color=”custom” el_width=”50″ accent_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577715156638{margin-top: -40px !important;}”]

Telefono

[vc_icon type=”linecons” icon_linecons=”vc_li vc_li-world” color=”custom” align=”center” custom_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577719357573{background-color: #eab9c1 !important;}”][vc_separator color=”custom” el_width=”50″ accent_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577715156638{margin-top: -40px !important;}”]

Web

[vc_icon type=”material” icon_material=”vc-material vc-material-supervisor_account” color=”custom” align=”center” custom_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577719372944{background-color: #eab9c1 !important;}”][vc_separator color=”custom” el_width=”50″ accent_color=”#ffffff” css=”.vc_custom_1577715156638{margin-top: -40px !important;}”]

Social

Dove

Pizza San Nicolò 2, Castrocaro Terme
47011 Forlì-Cesena

 

Telefono

0543 767649
339 4931327